Contatti

Portale Generale ISTAT:

 
E-Mail per informazioni: censimento@guidonia.org

Telefoni UCC: 0774/301 290 - 280 - 293

Il Censimento Permanente

Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni 2018
Il 1° ottobre 2018 parte il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, previsto dal Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio, introdotto nell’ordinamento italiano nel 2012 e indetto con Legge il 27 dicembre 2017.
Il disegno censuario si articola in due differenti indagini campionarie:
 Areale: è una rilevazione porta a porta in cui vengono rilevate tutte le unità (ovvero le famiglie e gli alloggi) che sono presenti all’interno delle aree campionate da Istat.
 Da Lista: è una rilevazione che riguarda le famiglie, e i relativi alloggi, presenti in una lista campionaria estratta dal Registro Base degli Individui Istat.
Rilevazione areale “A”
Chi deve compilare il questionario
La rilevazione viene svolta presso le famiglie presenti nel campione di indirizzi che l’Istat ha estratto
all’interno del Comune. Le famiglie interessate sono avvisate tramite locandine affisse negli edifici
e lettere inserite nelle cassette postali.
Obiettivo, tempi e modalità di svolgimento della rilevazione
La rilevazione ha come obiettivo gli alloggi, le famiglie e gli individui ivi dimoranti. Ha luogo dal 1°ottobre al 9 novembre 20182 e viene svolta in modalità “porta a porta” da rilevatori qualificati del comune di Guidonia Montecelio. Nella fase preliminare, questi affiggono le locandine e distribuiscono nelle cassette postali le lettere non personalizzate rivolte ai potenziali rispondenti. Nella fase operativa, i rilevatori, identificati mediante un tesserino di riconoscimento, effettuano l’intervista inserendo direttamente le informazioni su un dispositivo portatile (tablet).
Rilevazione da lista “L”
Chi deve compilare il questionario
La rilevazione coinvolge un campione di famiglie che l’Istat ha estratto all’interno del Comune. Le famiglie interessate sono contattate da Istat tramite una lettera personalizzata.
Obiettivo, tempi e modalità di svolgimento della rilevazione
La rilevazione ha come obiettivo gli alloggi, le famiglie e gli individui ivi dimoranti. Tramite la lettera personalizzata, le famiglie sono invitate da Istat alla compilazione on-line del questionario a partire dall'8 ottobre. Se non risulta possibile rispondere via web, le famiglie possono rivolgersi agli operatori disponibili presso i Centri Comunali di Rilevazione per eventuali richieste di assistenza. In caso di mancata risposta spontanea, a partire dall’8 novembre (e fino al 20 dicembre) le famiglie saranno raggiunte presso la propria abitazione dai rilevatori comunali, identificati mediante un tesserino di riconoscimento, che si occuperanno della compilazione del questionario inserendo direttamente le informazioni su un dispositivo portatile (tablet). In alternativa, sempre dall’8 novembre al 20 dicembre, le famiglie potranno essere contattate telefonicamente dagli operatori comunali. L’Istat inoltre invierà alle famiglie che non hanno risposto fino a un massimo di tre solleciti.
Durante la fase di recupero delle mancate risposte, ossia a partire dall’8 novembre, resta possibile
per le famiglie procedere alla compilazione autonoma via web entro il 12 dicembre e alla compilazione presso il Centro Comunale di Rilevazione (CCR) (tramite intervista da operatore) entro il 20 dicembre.
Obbligo di risposta e privacy
Per il Censimento permanente è previsto l'obbligo di risposta da parte delle famiglie coinvolte (secondo quanto sancito dall'art. 7 del D.Lgs 6 settembre 1989 n. 322 e successive modifiche e integrazioni); in caso di violazione dell’obbligo di risposta, sono previste sanzioni.
Tutte le informazioni raccolte dall’Indagine sono garantite dalla legge sotto il profilo della tutela e della riservatezza, principi rigidamente rispettati e assicurati dall’applicazione delle disposizioni in materia di protezione dei dati personali, a livello europeo (Regolamento UE 2016/679, in vigore dal 25 maggio 2018) e nazionale. Per il trattamento dei dati raccolti in occasione del censimento, il personale coinvolto è tenuto ad osservare le disposizioni in materia di segreto d'ufficio e segreto statistico.
Contatti e riferimenti
Per richiedere informazioni o chiarimenti o avere rassicurazioni sulle modalità di conduzione delle
operazioni censuarie e sui contenuti delle interviste, i cittadini possono:
Visitare i siti web Istat dedicati:
www.censimentigiornodopogiorno.it
www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni
Chiamare gratuitamente il numero verde Istat 800 811 177 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 21.00)
Per informazioni operative, a partire dal 1° ottobre i cittadini di Guidonia Montecelio possono:
• Rivolgersi al CCR di Piazza Matteotti ai numeri 0774/301.280 opp.290 opp. 293 (negli orari di apertura che saranno pubblicati sul sito web del Comune di Guidonia Montecelio - www.guidoniamontecelio.gov.it)
• Scrivere a censimento@guidonia.org
• Contattare i numeri 0774/301.381 - 378 - 380 – 660 -220- 359 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 14:00; il martedì e giovedì anche dalle ore 15:00 alle ore 17:00)
Ultime news